Avvisi e Istruzioni Generali

Lo sport della vela è un’attività emozionante che può regalare ore di divertimento a voi, alla vostra famiglia e ai vostri amici. Tuttavia, esistono alcuni rischi inerenti allo sport e all’attrezzatura che si utilizza; è necessario rispettarli per evitare un incidente, danni alla vostra imbarcazione, lesioni personali o la morte.

AVVISI E ISTRUZIONI. Leggere attentamente, comprendere e seguire tutti gli avvisi e le istruzioni forniti da Harken per evitare incidenti. Gli avvisi e le istruzioni si trovano sull’attrezzatura, negli imballaggi, nei nostri manuali, sul sito web o tramite il reparto assistenza clienti.

AVVERTIMENTI ATTREZZATURA IDRAULICA. I cilindri idraulici pressurizzati possono essere pericolosi e, se maneggiati in modo improprio, possono esplodere causando incidenti, danni alla vostra imbarcazione, lesioni personali o la morte. I cilindri devono essere maneggiati solo da un tecnico idraulico specializzato ed equipaggiato, seguendo le istruzioni riportate nel manuale.

FORMAZIONE ED ESPERIENZA. 
Anche se l’attrezzatura Harken sembra semplice e agevole da utilizzare (ed è realizzata per esserlo), non la si deve usare se non si ha un livello sufficiente di formazione ed esperienza nel settore della vela in generale e nell’uso dell’attrezzatura in particolare. Il livello di formazione ed esperienza dipende da vari di fattori: tra l’altro, le dimensioni e il tipo dell’imbarcazione, le condizioni meteorologiche e l’operazione che si cerca di eseguire. Se si ha anche solo un minimo dubbio in merito al proprio livello di formazione o esperienza, si prega di non utilizzare l’attrezzatura. Si prega di contattare Harken o di approfondire la propria formazione.

EVITARE INCIDENTI E LESIONI. Indipendentemente dal proprio livello di abilità, per evitare incidenti, danni alla propria imbarcazione, lesioni personale, o la morte:

1. I carichi sull’ attrezzatura possono essere considerevoli, e i carichi subitanei derivanti da raffiche di vento e condizioni di mare molto mosso possono moltiplicare rapidamente il carico a livelli estremamente elevati. Il diametro massimo delle scotte va utilizzato per determinare la dimensione della puleggia e non per stabilire il carico massimo di lavoro del bozzello. Tutti coloro che selezionano, installano o eseguono la manutenzione dell’attrezzatura Harken devono essere consapevoli di tali carichi e procedere con le dovute cautele. 

Selezionare l’attrezzatura Harken appropriata usando le formule di carico e i grafici forniti nel catalogo Harken oppure in rete al sito www.harken.com. Si può anche utilizzare Compu-Spec, il software Harken disponibile in rete che aiuta nella selezione dell’ attrezzatura per la propria imbarcazione. Confermare sempre la propria selezione con un professionista o contattare direttamente Harken. 

2. Non superare mai, in nessuna circostanza, la capacità o il Carico di lavoro massimo (MWL) di qualsiasi attrezzatura. Il carico di lavoro massimo è riportato nel nostro catalogo, presso il nostro sito web, o tramite il nostro ufficio assistenza tecnica. I carichi superiori al MWL possono causare il cedimento improvviso e inaspettato dell’attrezzatura.

Il carico di rottura (BL) è il carico raggiunto il quale il cedimento dell’attrezzatura è probabile. È molto più elevato del carico massimo cui si dovrebbe mai sottoporre l’attrezzatura, e non va mai considerato, in nessuna circostanza, nella selezione dell’attrezzatura. È pubblicato esclusivamente a scopo informativo.

3. L’attrezzatura e i winch Harken vanno utilizzati esclusivamente a bordo di imbarcazioni a vela per gli scopi per i quali sono stati progettati. L’attrezzatura Harken non deve mai essere utilizzata per la sospensione delle persone, a meno ché non sia espressamente specificato come da prodotto nel catalogo Harken, nei manuali di installazione o sul sito web. La manutenzione e il rigging delle attrezzature che vanno montate a riva deve essere eseguito da professionisti. 

4. Tenere le dita, le mani, i capelli, gli indumenti non aderenti, i guanti e gli utensili lontani dalle parti in movimento. 

5. Se si fissa l’attrezzatura all’imbarcazione per mezzo di viti o altri elementi di fissaggio, assicurarsi di installare la vite in una struttura compatta, o di usare bulloni di ancoraggio, e accertarsi che il fissaggio sia sufficiente per sostenere il carico previsto. In caso contrario, la vite potrebbe allentarsi nel tempo, o comunque cedere inaspettatamente, causando un incidente.

6. I dadi NYLOCK® non si possono riutilizzare, una volta rimossi tre volte. Quando si sostituiscono grilli ed elementi di fissaggio, è necessario usare i ricambi Harken corretti per mantenere il grado di resistenza appropriato.

7. Ispezionare frequentemente, e comunque almeno una volta all’anno, tutti i componenti della propria imbarcazione, fino alle pulegge più piccole, al fine di individuare l’eventuale presenza di usura, corrosione o deterioramento, e sostituirli se necessario. 

8. Prima di maneggiare qualsiasi attrezzatura, assicurarsi che le tutte le persone e gli oggetti siano al di fuori del percorso seguito da tutte le componenti di reazione nel loro movimento.

9. Nell’ambito delle procedure di manutenzione, e per mantenere l’attrezzatura in condizioni di efficienza ottimali, sciacquatela spesso con acqua dolce. 

10. Indossare sempre un dispositivo di galleggiamento personale e/o un’imbracatura mentre siete a bordo di qualsiasi imbarcazione, specialmente quando si maneggiano le attrezzature. 

11. Accertarsi sempre che tutto l’equipaggiamento di sicurezza e l’elettronica siano in buone condizioni di efficienza prima di salpare. 

12. Per informazioni generali sulla sicurezza delle imbarcazioni, visitare il sito dell’autorità preposta nel Paese di destinazione (in Italia: Capitaneria di Porto - Guardia Costiera www.guardiacostiera.it). 


UTILIZZIAMO I COOKIES PER UN CORRETTO FUNZIONAMENTO DEL SITO.

PER CONTINUARE A USARE IL SITO ACCETTA I COOKIES, ALTRIMENTI ALCUNE PARTI DEL SITO POTREBBERO NON FUNZIONARE CORRETTAMENTE.

Per saperne di più visualizza la Privacy Policy.

  • United States
  • Australia
  • France
  • Italia
  • New Zealand
  • Polska
  • Sverige
  • UK