0Articolo nel carrello

Piano di Coperta T-10

Winch, bozzelli e strozzatori, ma anche carelli, paranchi e rotaie. Qual è la perfetta organizzazione della coperta di una barca da regata? Come devo montare stopper e “frulloni”? Qual è l’angolo esatto con cui devono lavorare la scotta del genoa, come quella di gennaker o Code 0? Come far rendere al massimo la randa steccata?

Ogni barca ha i suoi “trucchi” per arrivare alle migliori prestazioni in regata e per garantire la massima durata dell’attrezzatura e i più alti standard di sicurezza in navigazione. Ecco la guida che Harken ha realizzato per tutti velisti grazie all’esperienza maturata negli anni con i cantieri e con i professionisti della vela. Sulla base delle sue vittorie tra le boe, così come in oceano.

Nello schema sotto sono illustrati i prodotti Harken, con relativo codice, per realizzare nel migliore dei modi il piano di coperta del 210.

Class History

The Tartan 10 (also known as T-10) is a one-design boat that is easy to sail and race. The T-10s are easily identified because they have flush deck to facilitate movement during a race. Even though it’s a 40-year-old design, the T-10 remains a popular racing boat, especially in the US Great Lakes.

Link

T-10 Class

Caratteristiche Barca

LOA: 33.15 ft (10.10 m)
LWL: 27.00 ft (8.23 m)
Baglio: 9.25 ft (2.82 m)
S.A. (reported): 487.00 ft2 (45.24 m2)
Tiraggio (max): 5.83 ft (1.78 m)
Dislocamento: 7,100 lb (3,221 kg)
Zavorra: 3,340 lb (1,515 kg)
S.A./Disp.: 21.16
Bal./Disp.: 47.04
Disp./Len.: 161.03