0Articolo nel carrello

Piano di Coperta Day Sailer

Winch, bozzelli e strozzatori, ma anche carelli, paranchi e rotaie. Qual è la perfetta organizzazione della coperta di una barca da regata? Come devo montare stopper e “frulloni”? Qual è l’angolo esatto con cui devono lavorare la scotta del genoa, come quella di gennaker o Code 0? Come far rendere al massimo la randa steccata?

Ogni barca ha i suoi “trucchi” per arrivare alle migliori prestazioni in regata e per garantire la massima durata dell’attrezzatura e i più alti standard di sicurezza in navigazione. Ecco la guida che Harken ha realizzato per tutti velisti grazie all’esperienza maturata negli anni con i cantieri e con i professionisti della vela. Sulla base delle sue vittorie tra le boe, così come in oceano.

Nello schema sotto sono illustrati i prodotti Harken, con relativo codice, per realizzare nel migliore dei modi il piano di coperta del Day Sailer.

Class History

Designed in 1957 by Olympian George O’Day and English boat designer Uffa Fox, this timeless, family-oriented one-design combines the ease of sailing with the challenges of racing. On the race course, the sloop-rigged 17-footer is responsive to the helm and planes easily for exciting tactical competition. As a family daysailer, a broad beam provides stability and cockpit space for six adults. It can comfortably sleep two in the cuddy cabin on overnighters—more if a tent is added to the boom. The Day Sailer was inducted in the American Sailboat Hall of fame in 2003 and is built by the Cape Cod Shipbuilding Company in Wareham, MA.


Link

Day Sailer Class

 

Caratteristiche Barca

Barca
Equipaggio: 2
Pescaggio: 3.75 ft (1.143 m)

Scafo
Tipo: Monoscafo
Materiale: Fibra di vetro
Peso: 575 lbs (261 kgm)
LOA: 16.75 ft (5.105 m)
Baglio: 6.00 ft (1.829 m)

Rig
Lunghezza albero: 22.50 ft (6.858 m)

Vele
Superficie Spinnaker: 95 sq ft (8.8 m2)
Superficie vela sopravento: 145.0 sq ft (13.47 m2)