0Articolo nel carrello

Piano di Coperta Musto Skiff

Winch, bozzelli e strozzatori, ma anche carelli, paranchi e rotaie. Qual è la perfetta organizzazione della coperta di una barca da regata? Come devo montare stopper e “frulloni”? Qual è l’angolo esatto con cui devono lavorare la scotta del genoa, come quella di gennaker o Code 0? Come far rendere al massimo la randa steccata?

Ogni barca ha i suoi “trucchi” per arrivare alle migliori prestazioni in regata e per garantire la massima durata dell’attrezzatura e i più alti standard di sicurezza in navigazione. Ecco la guida che Harken ha realizzato per tutti velisti grazie all’esperienza maturata negli anni con i cantieri e con i professionisti della vela. Sulla base delle sue vittorie tra le boe, così come in oceano.

Nello schema sotto sono illustrati i prodotti Harken, con relativo codice, per realizzare nel migliore dei modi il piano di coperta del Musto Skiff.

Class History

At 15 feet (4.55 m) and a lightweight 176 lb (80 kg) all up, the Musto Skiff can reach speeds of over 20 knots, making it one of the fastest single-handed sailing dinghies in the world. Features include an asymmetric spinnaker, wings and racks. As with all skiffs, the deck layout is extremely simple, allowing the skipper to concentrate on boat speed. Double-ended control lines are led to the racks so the sail can be adjusted on the fly.

The Musto Skiff was designed by Joachim Harpprecht for the 2000 Olympic Class Trials in Quiberon, France and won every race in the singlehanded dinghy competition. In 2006, this sensational monohull was granted ISAF Recognized Status by the ISAF Council. Today, up to seven nations compete in events held throughout Europe and the UK.

Link

Musto Skiff Class
McLube™

Caratteristiche della barca

Lunghezza fuori tutto: 4.55 m (15 ft)
Larghezza: 1.35 m (4.4 ft)
Larghezza con Racks: 2.35 m (7.7 ft)
Peso dello scafo nudo: 44 kg (97 lb)
Tutto su peso: 80 kg (176 lb)
Randa: 11.8 sq m (127 sq ft)
Gennaker: 15,5 mq (167 piedi quadrati)